La Maddalena, Li Gioi: “L’Ex Arsenale perde il commissario Solinas”.

“Mentre l’ex Arsenale della Maddalena giace in stato di abbandono e degrado, da ieri, è crollata anche l’unica certezza in merito al programma di bonifica. Infatti da ieri La Maddalena non ha più un Commissario straordinario del Governo per le opere di bonifica ambientale e rigenerazione urbana”. A rimarcarlo, oggi, il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Roberto Li Gioi, critico verso le mancate bonifiche del compendio maddalenino: “Il 7 settembre 2023 sono scaduti i termini della delega affidata dal Presidente del Consiglio dei Ministri al Presidente della Regione, Christian Solinas, che per tre anni ha ricoperto il ruolo di Commissario. E se durante questo lungo periodo non è stato mosso un dito per consentire la riqualificazione di un’area abbandonata a se stessa, pensiamo cosa potrà accadere adesso”.

LEGGI ANCHE:  Trasporti, Li Gioi: "A febbraio addio continuità territoriale".

“Sul tema l’unico riscontro ottenuto finora da parte della Giunta regionale riguarda una risposta – che risale a novembre 2022 – alla mia interrogazione in cui si precisava che l’attuazione dell’intervento di bonifica sarebbe stato attribuito alla società in house della Regione “Opere Infrastrutture Sardegna”.

“I lavori a Cala Camicia – conclude Li Gioi – avrebbero dovuto concludersi entro settembre 2023 e quelli nello specchio acqueo esterno alla Darsena entro il 2025. Purtroppo, ad oggi, dobbiamo constatare che l’unica certezza è l’immobilismo”.

foto Sardegnagol riproduzione riservata