Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com JazzAlguer: Paolo Fresu in concerto con il progetto “Tempo di Chet”. - Sardegnagol

JazzAlguer: Paolo Fresu in concerto con il progetto “Tempo di Chet”.

Le affascinanti e fumose atmosfere del jazz di metà Novecento sbarcano domani sul palcoscenico di JazzAlguer, la rassegna algherese dell’associazione Bayou Club-Events.. Nello spazio di Lo Quarter JazzAlguer riabbraccerà il direttore artistico delle sue prime tre edizioni, il trombettista Paolo Fresu,  impegnato in un doppio set – alle 19 e alle 21.30 – accompagnato dai musicisti Dino Rubino al pianoforte e Marco Bardoscia al contrabbasso: un sodalizio nato e fortificatosi nel tempo in occasione dello spettacolo teatrale “Tempo di Chet – La versione di Chet Baker”, prodotto dal Teatro Stabile di Bolzano e dedicato a uno dei miti musicali più controversi e discussi del jazz, Chet Baker.

Il lavoro ripercorre in musica la travagliata vita del trombettista originario dell’Oklahoma, tra standard e composizioni originali che dipingono alla perfezione le atmosfere malinconiche e agrodolci, tipiche del suo cool jazz, che hanno caratterizzato la vita di Chet Baker, figura cardine nella storia del genere di matrice afroamericana.

foto Roberto Cifarelli