Istruzione: al vaglio il piano per il potenziamento dell’organico docenti.

In attesa di poter avviare le nuove procedure di reclutamento Pnrr, il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha aperto le verifiche per valutare un nuovo piano di assunzioni di personale docente per l’anno scolastico 2023/2024.

L’iniziativa, spiegano dal dicastero, risponde all’esigenza di dare una “significativa risposta alle esigenze degli studenti con disabilità, di garantire maggiore continuità didattica a tutti i giovani, di diminuire il precariato e di assicurare il regolare avvio del prossimo anno scolastico”.

LEGGI ANCHE:  Scuola: 9,8mln per gli studenti disabili.