Iss: Omicron al 100%, sottovariante BA.5 in aumento.

In Italia il 7 giugno scorso, come rilevato dall’ultima indagine dell’Iss, la variante Omicron aveva una prevalenza stimata al 100%, con la sottovariante BA.2 predominante (62,98%). In aumento i casi riconducibili alle sottovarianti BA.4 (11,41%) e BA.5 (che sale al 23,15%) della stessa Omicron.

LEGGI ANCHE:  Covid-19, Iss: "Massima protezione da immunità ‘ibrida’ ".