Il Presidente Biden in Polonia: “Qui per dissuadere la Russia dall’invasione di un Paese della NATO”.

Il Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha incontrato a Rzeszow, in Polonia, i soldati dell’82a divisione aviotrasportata. Una visita non casuale vista la prossimità al confine con l’Ucraina, come rimarcato nell’occasione dal presidente statunitense.

Joe Biden, foto POTUS Twitter

“Le truppe statunitensi sono in Polonia per dissuadere la Russia dall’invasione di un Paese della NATO. Avete deciso di essere qui per il vostro Paese e la nazione – rivolgendosi ai militari – vi deve molto. Tutte le donne e gli uomini sono stati creati uguali, suona banale, ma è la verità su chi siamo”.

Durante la sua visita, Biden, richiamandosi anche alle parole dell’ex Segretaria di Stato Madeleine Albright, scomparsa lo scorso 23 marzo, che notoriamente ha definito gli Stati Uniti come la “nazione indispensabile”, ha ricordato che la ‘posta in gioco’ va oltre il conflitto in Ucraina, fino a toccare l’esistenza delle democrazie nel mondo: “Questo conflitto rappresenta un punto di svolta tra democrazie e autocrazie”.

LEGGI ANCHE:  Sono efficaci gli aiuti dell'UE all'Algeria?

foto Copyright European Union