Il Consiglio europeo si riunisce per trovare un’intesa

La fatidica data è giunta. Oggi i membri del Consiglio europeo parteciperanno alla quarta videoconferenza sull’emergenza Covid-19 per trovare un’intesa su una risposta Ue alla pandemia. Un vertice che si annuncia determinante per la sopravvivenza dell’Unione, almeno sul fronte economico.

La videoconferenza inizierà alle 15:00 con il tradizionale scambio di opinioni tra il Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, i membri del Consiglio europeo, il Presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, e dell’Eurogruppo, Mario Centeno.

Dopo le riunioni del 10, 17 e 26 marzo i leader dei Paesi europei dovrebbero confermare le proposte indicate dall‘Eurogruppo dello scorso 9 aprile. Un vertice aspro conclusosi dopo due giorni di acceso dibattito tra i ministri delle Finanze dei Paesi UE, che ha visto l’accordo sul Mes Light, sul Programma SURE e sulla Banca europea per gli investimenti. I leader dell’UE, salvo sorprese, dovrebbero sostenere le decisioni adottate dall’Eurogruppo e trovare l’intesa anche sul Fondo per la ripresa.

LEGGI ANCHE:  Covid-19. Il Consiglio approva la posizione sul Recovery and Resilience Facility.

Remote, invece, le possibilità per l’adozione della proposta del ‘debito perenne’ promossa dalla Spagna e gli ormai noti eurobond proposti dall’Italia.

foto Copyright Unione europea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.