Il Cagliari si ferma a Monza: Maldini spezza la continuità dei rossoblù.

Sconfitta di misura per il Cagliari di Ranieri all’U-Power Stadium di Monza, uscito vittorioso dalle mura casalinghe solo grazie a sigillo su punizione realizzato da Daniel Maldini nella fase finale del primo tempo.

Brianzoli vicini al gol già dai primi minuti di gara con Maldini al 2′, mentre solo al 31′ il Cagliari si fa pericoloso su calcio di punizione dal limite di Lapadula. Partita equilibrata, fino al 42’ con l’annotazione del gol partita di Maldini.

Nella ripresa, subito il Monza in avanti. Al 49’ Colpani crossa in mezzo trovando l’inserimento di Dany Mota, palla che non centra lo specchio della porta. Si fa vivo il Cagliari al 64′ con Deiola che, da fuori area, trova la deviazione della difesa biancorossa. Al 68’ Lapadula trova il gol in girata ma la rete viene annullata per fuorigioco.

LEGGI ANCHE:  Impegno casalingo contro il Sassuolo, Zenga: "Ritrovare la vittoria".

All’83’ Colombo spreca una grande occasione a tu per tu con Scuffet. Al 93’ ci riprova Colombo ma trova nuovamente pronto il portiere rossoblù.

“Abbiamo fatto quello che dovevamo – ha dichiarato nel post partito Claudio Ranieri -. Dispiace perdere ma non posso rimproverare nulla ai ragazzi per l’atteggiamento messo sul campo. Il Cagliari – prosegue – ha fatto una gara di disciplina e sofferenza, ci sta che poi il Monza che ha qualità trovi un gol straordinario che sposta l’equilibrio, complimenti a loro e a Maldini in particolare”. 

Monza-Cagliari 1-0

Monza (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli (29’ st Caldirola), Izzo, Pablo Marì, A. Carboni; Pessina, Bondo; Colpani (29’ st V. Carboni), Maldini (18’ st Zerbin), Mota (18’ st Gagliardini); Djuric (37’ st Colombo). All.: Palladino.

LEGGI ANCHE:  Vittoria Lazio, 200 in A per Immobile. Giulini "Piena fiducia in Ranieri".

Cagliari (4-4-2): Scuffet; Zappa, Wieteska, Dossena, Augello (39’ st Azzi); Nandez, Makoumbou (1’ st Prati); Deiola (43’ st Viola), Jankto (1’ st Oristanio); Shomurodov (39’ st Kingstone), Lapadula. All.: Ranieri.

Arbitro: Matteo Marcenaro.

Marcatori: 42’ Maldini (M).

Ammoniti: Izzo, Bondo (M), Deiola (C).

foto Cagliari Calcio/Valerio Spano