Il Cagliari al Tardini, i numeri e le curiosità

Si torna in campo dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali. Dopo tre gare interne consecutive tra Coppa Italia e campionato, i rossoblù affrontano la prima trasferta stagionale, incontrando il Parma allo stadio “Ennio Tardini”.

Sono 40 i precedenti in Serie A tra Parma e Cagliari: 18 vittorie emiliane, 10 pareggi e 12 successi sardi. Solo contro l’Udinese (20) il Parma ha ottenuto piú vittorie in Serie A che contro il Cagliari (18). Il Cagliari non vince la gara d’andata di un campionato di Serie A contro il Parma dalla stagione 2010/11 – da allora tre pareggi e due sconfitte. Negli ultimi sei precedenti in Serie A tra queste due squadre, solo una vittoria del Parma, con tre dei sardi (due pareggi). In otto degli ultimi 10 precedenti tra Parma e Cagliari in Serie A almeno una delle due squadre non ha trovato la via del gol.

LEGGI ANCHE:  Angelo Tarantini: "Autorità dateci fiducia, riaprite il 18 maggio"

È dal settembre 2007 che Parma e Cagliari non si trovano di fronte nelle prime tre giornate di Serie A: in quel caso era proprio la terza giornata e al Tardini la sfida si chiuse in pareggio (1-1). I risultati piú frequenti tra Parma e Cagliari nel massimo campionato sono lo 0-0 e l’1-1 (cinque volte ciascuno): l’ultimo 0-0 è datato dicembre 2014 al Tardini. L’ultima volta che il Cagliari ha vinto una partita di Serie A dopo essere andato in svantaggio, è stata contro il Parma, proprio nel match di febbraio terminato 2-1 per i sardi.

Andando un po’ più indietro nel tempo fu sarda la prima vittoria nel primo confronto in assoluto: correva l’anno 1931; gara di Serie B decisa da un gol di D’Alberto. La seconda sfida arrivò, ancora in cadetteria, nel 1954-55 e il Cagliari vinse con doppietta di Mezzalira (gol parmense di Korostolev). Il 5 gennaio 1964 il diciannovenne Gigi Riva scende in campo a Parma con la maglia del Cagliari capolista in Serie B. Non fu una gara fortunata per i rossoblù, sconfitti da una squadra che in quella giornata tornava a vestire la gloriosa maglia crociata.

LEGGI ANCHE:  Ciechi e ipovedenti: sipario sui campionati di Judo a Cagliari.

Tra Parma e Cagliari diversi calciatori si sono avvicendati nelle due compagini societarie, vestendo entrambe le maglie. Tra i giocatori attualmente nelle due rose troviamo i rossoblù Luca Cigarini e Alberto Cerri (che in maglia parmense hanno esordito in Serie A) e i gialloblù Bruno Alves e Simone Colombi. Guardando al passato e a chi ha smesso, troviamo anche: Gianfranco Zola, idolo sia nella sua Sardegna che in terra ducale, Patrick Mboma, Lorenzo Minotti, Simone Barone, Domenico Morfeo, Gianni Munari, Daniele Dessena e Massimo Gobbi.

Anche tra gli allenatori troviamo tanti ex. Zdenek Zeman, Claudio Ranieri, Renzo Ulivieri e Roberto Donadoni hanno allenato entrambe le squadre, con alterne fortune da una parte e dall’altra.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato rossoblù. Pisacane 'retrocede' in serie B.

Più recentemente Maran e D’Aversa si sono incontrati due volte da allenatori in Serie A, proprio nello scorso campionato: una vittoria casalinga ciascuno.Quelli sono anche i due soli precedenti di D’Aversa contro il Cagliari da allenatore in Serie A, mentre Maran ha incontrato i ducali sette volte nel massimo campionato: quattro vittorie, due pareggi e una sola sconfitta, proprio al Tardini alla guida del Cagliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.