“I giovani ricordano la Shoah”: primo premio al ‘Santa Caterina’ di Cagliari al concorso del Ministero dell’Istruzione.

Questa mattina, il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi e la presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI) Noemi Di Segni hanno premiato le studentesse e gli studenti delle scuole vincitrici del concorso “I giovani ricordano la Shoah”, per l’anno scolastico 2021/2022. L’evento, che si è tenuto presso il Palazzo dell’Istruzione, ha aperto le celebrazioni per il Giorno della Memoria. La premiazione si è svolta online, con le scuole collegate a distanza e una delegazione di studentesse e studenti presente al Ministero.

Il concorso, giunto alla sua XX edizione, è promosso ogni anno dal Ministero dell’Istruzione, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, in collaborazione con l’UCEI. L’iniziativa è rivolta a tutte le scuole del primo e del secondo ciclo, con l’obiettivo di promuovere l’approfondimento e la riflessione sulla Shoah tra le studentesse e gli studenti.

LEGGI ANCHE:  Giovani, Premier Draghi: "Nessuna crescita senza coesione".

Tra le scuole vincitrici la Scuola secondaria di I grado: Classe III C dell’Istituto Comprensivo “Santa Caterina” di Cagliari, con l’elaborato: “La notte porta consiglio”.

foto Ministero dell’Istruzione