Formazione, risorse per le aziende. La Giunta Solinas s’è desta!

Anche le piccole imprese sarde potranno ricevere risorse per la formazione in azienda. Lo conferma il nuovo avviso “Academy aziendali”, atteso da tempo dai piccoli imprenditori sardi. Una notizia positiva a metà, dato l’obbligo per le piccole imprese di coinvolgere le agenzie formative accreditate o gli istituti tecnici superiori.

“Apriamo alle piccole e medie imprese per dare una prospettiva più ampia alla formazione in azienda – ha dichiarato nell’occasione l’assessora al Lavoro, Ada Lai -. In questo modo anche queste realtà imprenditoriali avranno la possibilità di aggiornare il proprio personale e formare nuove risorse, che saranno avviate all’assunzione”.

Nello specifico, il bando prevede l’erogazione di sovvenzioni alle imprese sarde per l’implementazione di percorsi formativi in settori strategici, come l’accoglienza turistica e l’enogastronomia, i trasporti, la mobilità e l’innovazione tecnologica “finalizzati all’aggiornamento continuo del personale o all’acquisizione di competenze professionali da parte di donne e giovani disoccupati”.

LEGGI ANCHE:  La Riforma sanitaria verso l'approvazione. Il Consiglio si riunisce il 1° settembre.