Football Academy, Mereu: “Favorire la crescita dei giovani calciatori”.

Il Cagliari Calcio ha presentato all’Unipol Domus la stagione 2022-23 della Cagliari Football Academy, giunta alla sua nona edizione.

Sul campo saranno quattro i responsabili d’area nel territorio isolano, gestiti dal coordinatore Fabrizio Ruzzu: Andrea Castricato per Gallura e nuorese, Luigi Lavecchia per il sassarese, Luciano Marengo per l’area sud e Carlo Cancellieri per il Sulcis. Al loro fianco il responsabile dell’area portieri Manuel Caria, il preparatore atletico Jacopo Secci e lo psicologo Fabio Zarra. Omar Sanna, infine, nel ruolo di addetto alla segreteria organizzativa.

“Il nostro è un progetto con una valenza sociale e tecnica – ha dichiarato Bernardo Mereu -, l’unico obiettivo è quello di favorire lo sviluppo e la crescita dei giovani calciatori. Vogliamo dare a tutti i bambini della Sardegna un’opportunità e lo facciamo rendendoci capillari sull’intero territorio isolano, così da poter raggiungere anche chi vive nei territori più complessi dal punto di vista infrastrutturale. Il nostro sogno è costruire assieme alle nostre affiliate qualcosa di grande, con lealtà e collaborazione”.

LEGGI ANCHE:  Inarrestabile Dinamo!

foto Cagliari Calcio