Finlandia e Svezia presentano la domanda di adesione alla NATO. Stoltenberg: “Ogni nazione ha il diritto di scegliere la propria strada”.

Oggi, Finlandia e Svezia hanno consegnato simultaneamente le loro lettere ufficiali di richiesta di adesione alla NATO. Le lettere, confermano dall’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord, sono state trasmesse dall’ambasciatore finlandese presso la NATO Klaus Korhonen e dall’ambasciatore svedese presso la NATO Axel Wernhoff, al Segretario Generale della NATO Jens Stoltenberg presso la sede dell’Alleanza a Bruxelles.

Nell’occasione Stoltenberg ha commentato la richiesta di adesione dei due Paesi, definendola come una buona notizia “in un momento critico per la sicurezza”. “Ogni nazione – ha aggiunto il Segretario Generale – ha il diritto di scegliere la propria strada. Entrambi – rivolgendosi agli ambasciatori – avete fatto la vostra scelta, dopo accurati processi democratici. Accolgo con favore le richieste di Finlandia e Svezia di aderire alla NATO. Le candidature che avete presentato oggi rappresentano un passaggio storico. Tutti gli alleati – conclude -concordano sull’importanza dell’allargamento della NATO”.

LEGGI ANCHE:  Matera: nasce l'ufficio politiche giovanili.

foto NATO