DiscoverEU: 35.000 giovani viaggiatori selezionati nel primo bando del 2022.

Nella prima tornata di DiscoverEU , sono stati selezionati 35.000 diciottenni. I/le premiati/e potranno intraprendere gratuitamente un viaggio attraverso l’Europa. Grazie ai finanziamenti eccezionali concessi nell’ambito dell’Anno europeo della gioventù 2022, nei prossimi mesi saranno messi a disposizione 70.000 biglietti di trasporto.

Un’altra novità del programma DiscoverEU, quest’anno inserito nel quadro di Erasmus+, la partecipazione per la prima volta di giovani provenienti da Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Macedonia del Nord, Serbia e Turchia. 

Selezione commentata oggi dalla Commissaria per la gioventù Mariya Gabriel: “L’esperienza di DiscoverEU ha creato una comunità con valori forti, rispetto per la cultura europea e nuove amicizie. Quest’anno siamo stati in grado di aprire questa iniziativa a giovani di più Paesi”.

LEGGI ANCHE:  Giovani e sport, Angelo Binaghi: "Serve legge, risorse per scuole e impianti".

Il ciclo di selezione, conclusosi lo scorso 21 aprile 2022, ha visto la partecipazione di quasi 69mila giovani europei/e. I vincitori, ora, potranno iniziare ad organizzare un viaggio della durata massima di 30 giorni nel periodo che va dal 1° luglio 2022 al 30 giugno 2023.

A sostenere il processo anche le Agenzie Nazionali Erasmus+, attraverso l’organizzazione di incontri in tutta Europa. I partecipanti riceveranno anche la nuova carta sconti DiscoverEU , che darà accesso a oltre 40.000 tra strutture ricettive, ristoranti, servizi culturali, ecc. 

Per chi non è stato selezionato la Commissione ha confermato il lancio di un nuovo bando nel prossimo mese di ottobre.

LEGGI ANCHE:  Elezioni 25 settembre, l'autorete della Lega sarda: "Chi si occupa dei giovani?".