Festival Giffoni, la Metsola ai giovani: “L’Ue ha bisogno di voi”.

Con un videomessaggio inviato al Giffoni Film Festival, la Presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, si è rivolta ai giovani per ribadire i valori dell’Ue e l’importanza della partecipazione dei ragazzi e ragazze al processo democratico: “Sono orgogliosa dei risultati che la nostra Unione Europea ha raggiunto. Ci siamo uniti per difendere i nostri valori. Questa è l’Europa promessa alla mia generazione, questa è l’Europa che dobbiamo consegnare alla prossima generazione, a voi”.

Un messaggio sentito, anche se distonante con quanto fatto dalle istituzioni europee per la gioventù europea che, attraverso l’inaccessibile “politica tokenista” insita nei programmi per i giovani (qualcuno dovrà, prima o poi, mettere mano al Programma Erasmus+, giusto per citarne uno), risulta essere sempre meno capace di “gettare il cuore oltre l’ostacolo” nel settore delle politiche giovanili.

LEGGI ANCHE:  Esodo e foibe, gli studenti visitano i luoghi della persecuzione degli italiani.

“Siete indispensabili per portare avanti gli ideali che l’Europa rappresenta – ha aggiunto la Metsola – questa è la vostra Europa. Questo non significa che l’Unione Europea sia perfetta, anzi. Il mondo sta cambiando e noi non possiamo avere paura del cambiamento. Per questo l’Europa ha bisogno della vostra partecipazione”.

Processo democratico che, tra meno di un anno, chiamerà alle urne per la prima volta milioni di giovani per il rinnovo del Parlamento europeo (EE24): “Tra un anno – conclude la presidente maltese – voteremo per il nuovo Parlamento Europeo che deve continuare a dare risultati e potrà farlo solo se continuerà ad essere una casa per tutti. Io sono ottimista, sono piena di speranza e quando guardo ai giovani di tutta Europa e nel mondo so che il futuro è brillante”.

LEGGI ANCHE:  Giovani: prorogati i termini per la partecipazione al bando del Servizio Civile.

foto Daina Le Lardic, Copyright: © European Union 2023 – Source : EP