Edilizia scolastica, 936 mln per 399 interventi richiesti dalle Regioni. 14 In Sardegna.

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha pubblicato l’elenco di 399 interventi di edilizia scolastica indicati dalle Regioni a seguito dello stanziamento di risorse aggiuntive avvenuto con decreto del Ministro del 7 dicembre 2022 e finanziati con circa 936 mln di risorse nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che Comuni e Province potranno immediatamente attuare. Il 40% dei finanziamenti è stato riservato al Mezzogiorno. Nell’Isola della Sardegna saranno 14 gli interventi finanziati.

Gli interventi sono dedicati a messa in sicurezza degli istituti, riqualificazione, adeguamento sismico e antincendio, eliminazione delle barriere architettoniche e sono stati individuati nei Piani presentati dalle Regioni entro lo scorso 17 febbraio.

I Comuni e le Province potranno avviare subito la definizione delle progettazioni e le procedure per l’appalto dei lavori. Con successivo decreto verranno autorizzati alcuni ulteriori interventi, utilizzando i residui della programmazione.

LEGGI ANCHE:  Patenti professionali: al via il bando regionale.

Il grosso degli interventi sarà destinato per gli interventi di adeguamento ed efficientamento energetico (66%), seguiti dalle demolizioni e ricostruzioni (21%) e messa in sicurezza degli edifici (5%).

foto Sardegnagol, riproduzione riservata