Didattica a distanza: donati oltre 100 tablet agli studenti di Cagliari

La Protezione Civile del Comune di Cagliari ha consegnato in questi giorni oltre 100 tablet agli studenti delle scuole del territorio comunale, per agevolare la didattica a distanza.

L’iniziativa, coordinata dall’Assessorato dell’Innovazione Tecnologica, Ambiente e Politiche del Mare, in sinergia con l’Assessorato Affari generali, Pubblica istruzione, Politiche universitarie e del Diritto allo studio e con la Municipalità di Pirri, permetterà agli studenti l’accesso alle lezioni online, dando pertanto continuità alle attività formative, in questo periodo di chiusura forzata delle scuole imposta dal Governo per contrastare la diffusione del contagio da Covid-19.

LEGGI ANCHE:  Profughi ucraini. Le iniziative del Comune di Cagliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.