Concorsi pubblici nell’Isola. Al via la formazione dei giovani di Gioventù Nazionale.

Con l’obiettivo di sostenere la partecipazione dei giovani sardi ai concorsi pubblici, i militanti di Gioventù Nazionale – movimento giovanile di Fratelli d’Italia -, hanno dato il via al corso gratuito di preparazione alla selezione della Regione Sardegna per l’assunzione di 98 istruttori amministrativi contabili.  

Il corso, realizzato in collaborazione con l’organizzazione giovanile del sindacato UGL, avrà una durata di 42 ore e, per agevolare la partecipazione dei giovani sardi, le lezioni saranno trasmesse in streaming, nonché registrate per essere fruibili anche in differita.

“La nostra – spiega il Presidente Regionale del Movimento, Emilio Serra – vuole essere una risposta concreta al problema della disoccupazione giovanile che in Sardegna supera il 50%. Nel corso non viene veicolato alcun contenuto politico o propagandistico, ma soltanto nozioni utili per quello che dovrebbe essere uno dei principali obiettivi di chi fa politica al giorno d’oggi: combattere la disoccupazione per permettere alle nuove generazioni di avere un futuro nella nostra Isola”. 

LEGGI ANCHE:  Transazioni online, i consigli per gli acquisti in sicurezza.

Una iniziativa a dir poco lodevole nata nell’ambito di un ambizioso progetto ideato dal dipartimento Lavoro di Gioventù Nazionale – “AzioneLavoro” -, seguito da più di 1000 ragazze e ragazzi, “dove – spiega il responsabile del dipartimento Nicholas Secci, – vengono quotidianamente pubblicati annunci di concorsi, offerte di lavoro, corsi professionali e tanto altro”. 

foto Sardegnagol, riproduzione riservata