“Cinefuori”: la rassegna cinematografica dedicata ai giovani.

Da oggi e fino al 29 giugno torna l’appuntamento con “Cinefuori”, la rassegna cinematografica ideata e organizzata dal servizio di Operatività di Strada. La manifestazione, arrivata alla terza edizione, punta a facilitare “l’aggregazione fra giovani, e la riflessione sui temi più attuali”, spiegano gli organizzatori. “Seguendo questo spirito, quest’anno il Cinefuori prenderà il nome di Cinepride, per evidenziare le problematiche legate ai diritti delle persone Lgbtq+ attraverso pellicole dedicate”.

L’evento si svolgerà interamente nel giardino di Villa Melis, con inizio delle proiezioni alle 21.30. In tutto saranno proposte 4 pellicole. Oggi sarà la volta del film Vite cancellate (2018) di Joel Edgerton, mentre mercoledì 22 si proseguirà con “Una giornata particolare” film di Ettore Scola del 1977. Lunedì 27 appuntamento con il film documentario del 2014 “Non so perché ti odio”, di Filippo Soldi. Conclusione mercoledì 29 giugno con “I toni dell’amore” di Ira Sachs.

LEGGI ANCHE:  'Tramonti'. Lo stilista Antonio Marras regala mascherine e camicie

Foto Copyright European Parlaiment source EP 2019, foto Dominique Hommel