Carla Cuccu (M5S): “No alle scorie nucleari in Sardegna”.

“Una decisione che penalizza i sardi e alla quale mi opporrò con tutte le mie forze”. Così è intervenuta la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Carla Cuccu contro l’ipotesi prevista dal Piano Sogin per lo stoccaggio delle scorie nucleari nell’Oristanese e nel Sud Sardegna.

“Abbiamo sempre detto no allo stoccaggio delle scorie nucleari nel paradiso sardo – ha aggiunto Carla Cuccu – Il popolo sardo aveva già espresso la sua contrarietà con il referendum nel 2011 e deve essere rispettata. È ora di dire basta”.

LEGGI ANCHE:  "Sardi e sicuri". La campagna di screening si sposta nell'Area Vasta e Sud Sardegna.