Caleidoscopi musicali: Musica nell’improvvisazione, improvvisazione nella musica

“Musica nell’improvvisazione, improvvisazione nella musica” è il tema di cui si parlerà giovedì 18 giugno all’interno dei Caleidoscopi musicali, gli incontri on line organizzati dal Conservatorio di Cagliari per ragionare sulle possibilità lavorative offerte dagli studi in Conservatorio.

L’appuntamento, in programma alle 18,30 sulla piattaforma Zoom, sarà un dialogo intorno all’improvvisazione, focalizzato sul jazz, ma aperto a una riflessione più generale sulle pratiche improvvisate della musica di tutti i generi, e sulle declinazioni applicative che l’improvvisazione musicale ha avuto nel corso della storia della musica e nei diversi tipi di musica.

Per l’occasione sono previsti interventi di esperti di chiara fama come Michele Biasutti, dell’Università di Padova, che ha condotto ricerche in campo internazionale sull’improvvisazione come processo cognitivo, e Alberto Pibiri, che dopo la formazione nel Conservatorio di Cagliari in ambito classico, ora svolge un’intensa carriera concertistica in ambito jazz. Parteciperanno anche Alessandro Di Liberto, docente di Pianoforte jazz al “Palestrina” e Barbara Raimondi, docente di Canto jazz sempre al Conservatorio di Cagliari.

LEGGI ANCHE:  Il carnevale oristanese alza il sipario

Caleidoscopi musicali si prefigge di creare occasioni di riflessione insieme a personalità nazionali e internazionali rappresentative del vasto ventaglio di possibilità di carriera offerte dopo gli studi in Conservatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.