Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Cagliari, triennale per Walter Mazzarri. - Sardegnagol

Cagliari, triennale per Walter Mazzarri.

Sarà nelle mani di Walter Mazzarri la guida tecnica del Cagliari. Per lui, il vice allenatore Claudio Bellucci, il preparatore atletico Giuseppe Pondrelli, il collaboratore tecnico Claudio Nitti e il match analyst Cristian Guerrini, un contratto triennale sino al 30 giugno 2024.

Livornese classe 1961, Mazzarri ha esordito in Serie A come calciatore proprio con la maglia del Cagliari nel lontano 26 settembre 1982, realizzando 1 rete in 4 presenze.

Dopo le prime esperienze da vice con il Bologna e Napoli, dal 1996 al 1999, e con la Primavera degli emiliani, l’esperienza con l’Acireale (2001-02) e Pistoiese (2002-03) in Serie C. Nel 2003-04 il salto nel campionato cadetto, raggiungendo la promozione in Serie A con il Livorno.

Nell’estate 2004 assume l’incarico di tecnico della Reggina, guidandola per tre stagioni.

Nel 2007-08 il trasferimento alla Sampdoria, dove porta i blucerchiati alle qualificazioni di Coppa UEFA. L’anno dopo i blucerchiati arrivano sino al terzo turno della competizione, approdando alla finale di Coppa Italia, conquistata dalla Lazio.

Dall’ottobre 2009 il passaggio al Napoli, dove centra alla prima stagione la qualificazione in Europa League e, nel 2010, la qualificazione in Champions League. Nel 2011 con i partenopei conquista la Coppa Italia contro la Juventus nella finale dello Stadio olimpico, vinta per 2 a 0.

Nella stagione 2013/14 una nuova avventura all’Inter e nel 2016 il trasferimento al Watford, in Premier League e, infine, il ritorno in Italia alla guida del Torino.

È solito ricorrere al modulo 3-5-2, la cui riuscita è legata soprattutto al rendimento degli esterni di centrocampo.

foto Cagliari Calcio