Cagliari: Marina Adamo è la nuova assessora alle Politiche giovanili.

Il sindaco Paolo Truzzu, oggi, ha ufficializzato la nomina della nuova assessora Marina Adamo. Per effetto del provvedimento al nuovo membro dell’Esecutivo Truzzu andranno le deleghe agli Affari Generali, Provveditorato ed Economato, Decentramento, Servizi Demografici , Elettorali e Cimitariali, Pubblica Istruzione, Rapporti con l’Università, Politiche Giovanili e Pari Opportunità.

Imprenditrice, Marina Adamo – reca la nota del Comune – “è un’esperta nel settore della gestione e del coordinamento di progetti complessi cofinanziati da fondi pubblici, in ambito sia pubblico che privato, su tematiche di innovazione tecnologica, marketing e comunicazione, pianificazione strategica ed operativa, business planning, sviluppo organizzativo, project e performance management, riammodernamento ed efficientamento della Pubblica Amministrazione”.

LEGGI ANCHE:  Politiche giovanili. La Liguria apre alla co-progettazione nel settore della gioventù.

Si spera che tali capacità possano portare consiglio alla neo assessora per la pianificazione di azioni ‘disruptive’ mirate a innovare lo scarno quadro di opportunità offerte ai giovani del Comune di Cagliari. Un mandato, dovendo pensare ai primi 3 anni di Giunta Truzzu, decisamente orfano di interventi significativi.