L’Agenzia Nazionale per i Giovani compie 15 anni.

L’Agenzia Nazionale per i Giovani spegne 15 candeline. Istituita dal Parlamento italiano con la Legge n. 15 del 23 febbraio 2007, gestisce in Italia i programmi europei Erasmus+: Gioventù, il Corpo Europeo di Solidarietà e attraverso la loro implementazione in Italia, dà attuazione alla strategia dell’Unione europea per la gioventù 2019-2027.

Per celebrare questo importante anniversario – che tra l’altro ricorre nell’Anno europeo dedicato ai giovani – l’Agenzia ha organizzato due giorni di eventi, dibattiti, incontri e workshop, in programma il 5 e 6 maggio al Museo MAXXI di Roma.

L’occasione, spiegano dalla Direzione generale, sarà fondamentale “per condividere riflessioni sul ruolo che le politiche giovanili possono avere nella costruzione di opportunità dedicate ai giovani, anche attraverso progetti basati su metodologie di educazione non formale.

LEGGI ANCHE:  Essere giovani al tempo della pandemia. Indagine tra gli under 35.