Autonomia differenziata, Giagoni: “Reale e concreta attuazione principi costituzionali”.

“Con l’approvazione del DDL sull’autonomia differenziata si mira a favorire la reale e concreta attuazione di principi costituzionali fermi al palo da vent’anni che rischiano di paralizzare territori che hanno enormi potenzialità”. A dichiararlo oggi il deputato della Lega, Dario Giagoni. “La Sardegna – prosegue – ha oggi la straordinaria possibilità di ampliare i confini della propria autonomia, una possibilità che tutti gli schieramenti politici dovrebbero difendere e cercare. Il testo del DDL, come già abbondantemente evidenziato dal ministro Calderoli, può essere migliorato e implementato nei suoi vari passaggi parlamentari, e per farlo vi è il bisogno del supporto delle Regioni, degli Enti locali e di tutti i rappresentati istituzionali”.

La Lettera del ministro Calderoli

“Ho dialogato personalmente con il ministro, che si è detto completamente favorevole alla integrazione del disegno di legge sull’autonomia differenziata con il principio di insualità, stabilito dall’articolo 119, sesto comma, della costituzione”.

LEGGI ANCHE:  Popolo della Famiglia: "Sinistra dica no a utero in affitto". Adinolfi: "Abominio criminale di stampo schiavista".

foto Sardegnagol, riproduzione riservata