Aprono i nuovi hub vaccinali di Oristano e Dolianova.

Prosegue l’operazione di potenziamento dei centri di vaccinazione dell’Isola. Dopo l’apertura di sabato del polo vaccinale di Quartu Sant’Elena e del secondo hub di Nuoro, domani sarà il turno dei centri di Oristano e Dolianova.

A Oristano, la sede del nuovo hub vaccinale sarà il Palazzetto dello Sport in località Sa Rodia che aprirà i cancelli dalle 9 alle 14 e dalle 15 alle 20. Nella fase iniziale saranno tre le postazioni di vaccinazione attive, per arrivare a dieci a pieno regime. Presenti nella struttura anche due postazioni per l’accettazione e due box per la preparazione delle dosi vaccinali. A regime, fanno sapere dalla Presidenza della Regione, l’hub avrà una capacità di 1.500 inoculazioni al giorno.

LEGGI ANCHE:  Oristano. Entra nel vivo il progetto “Cabine d’autore”.

Un nuovo hub sarà inaugurato anche a Dolianova, nel Centro di aggregazione sociale di Su cuccureddu dove, alle 10, partirà la campagna di immunizzazione grazie alla collaborazione tra Regione, Ares-Ats, i medici di famiglia del Parteolla, il Comune di Dolianova e le associazioni di volontariato, che si occuperanno anche del trasporto delle persone con ridotta capacità motoria.

foto ©Andrea Sabbadini