‘Alto Impatto’. L’operazione della Polfer in Sardegna.

258 persone identificate e 30 bagagli controllati. Questi i risultati del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Sardegna nell’ambito dell’operazione “Alto Impatto”, che ha visto impegnati 9 operatori della Polizia Ferroviaria.

Un’operazione che nasce dall’esigenza di prevenire potenziali reati e garantire una maggiore protezione per i numerosi utenti dei servizi delle Ferrovie della Sardegna. Attività che si sono svolte con l’ausilio degli Operatori della Specialità, due unità Cinofile, metal detector per l’ispezione dei bagagli sospetti, palmari e apparecchi radio per la verifica in tempo reale dei documenti d’identità.

La sopra citata articolazione dei servizi ha portato al controllo di numerosi avventori che quotidianamente frequentano lo scalo ferroviario di questo capoluogo regionale.

LEGGI ANCHE:  Truzzu firma la nuova ordinanza: "Confidiamo nel senso di responsabilità dei cittadini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.