Alghero: ad Aeroitalia le rotte per Roma e Milano.

Con un ribasso del 5% su Roma e dell’1% su Milano, rispetto all’offerta di Ita Airways, Aeroitalia si è aggiudicata le rotte in continuità territoriale da e per Alghero con Roma Fiumicino e Milano Linate, per il periodo 29 ottobre 2023 al 26 ottobre 2024.

Nel dettaglio, per la Alghero-Roma Fiumicino (la base d’asta era stata fissata in 5.236.440,33 euro netti, 5.760.084,36 euro lordi), Aeroitalia ha offerto 4.974.618,31 euro netti, Ita 5.095.056,44 euro netti. Per la Alghero-Milano Linate (base d’asta 2.997.955,57 euro netti, 3.297.751,13 euro lordi) Aeroitalia ha offerto 2.967.976,01 euro netti, Ita 2.988.961,7 euro netti.

La Commissione procederà ora all’aggiudicazione provvisoria delle rotte. Resta infatti possibile, fino al 27 settembre 2023, che un vettore comunitario accetti di effettuare le rotte senza esclusiva e senza compensazione.

LEGGI ANCHE:  La replica del Sottosegretario Cancelleri: "Informato la Presidenza della Regione sulla mia visita".

Oggi a Roma si terrà l’incontro al Ministero dei Trasporti, proprio sul tema del futuro della continuità territoriale dell’Isola. “La Regione Sardegna – ha dichiarato l’assessore Antonio Moro -, porterà i dati che dimostrano quelle che sono le criticità più volte denunciate, a cominciare da un numero di voli insufficiente a soddisfare il traffico dei residenti in Sardegna e soprattutto dalla necessità di porre un tetto alla tariffa non residenti”.