‘Alba’. Il nuovo singolo di Santachiara.

Dopo gli ottimi feedback ricevuti a seguito delle release dei primi due singoli “Quindi” e “Io e me”, Santachiara prosegue il proprio percorso presentando “Alba” (SuoniVisioni Records, distribuzione Carosello Records).

Brani che rivelano tre dei mille mood di Santachiara: dall’intimità di “Quindi” alla forza espressiva di “Io e me”, fino ai ritmi più rilassati e le consapevolezze acquisite in “Alba”: un percorso che non ha uno stile musicale definito, ma che si propone come racconto di sensazioni, attimi e strascichi di vissuto di un ragazzo di vent’anni. Una musica classificabile più per mood che per generi, musica che accomuna sensi e percezioni differenti.

“Alba” è un po’ abbandonarsi – racconta Santachiara -. Vuol dire guardarsi allo specchio, dopo averne passate tante, e dirsi “vai bene per come sei. La canzone nasce in un periodo particolare: tra scadenze, esami, appuntamenti e mille altre cose… Quando senti la necessità di trovare un momento che sia sospeso nel tempo.

LEGGI ANCHE:  'Quindi': il singolo d'esordio di Santachiara.

La sonorità del beat lo fa apparire un pezzo spensierato, ma in realtà racchiude in sé una profondità legata all’attimo presente. Non è un invito a godersi semplicemente la vita in tutte le sue sfaccettature, ma una spinta a ‘cogliere il frutto quando è maturo’. L’alba, per me, è proprio questo: l’attimo tra ieri, oggi e domani, in cui tutto è possibile, anche essere sé stessi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.