Affitti scontati per i giovani impegnati nel volontariato.

Aiutare gli altri per aiutare sé stessi. Una massima ampiamente nota e decisamente appropriata all’iniziativa promossa dal Comune di Modena che, con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo locale e la solidarietà, ha lanciato il progetto “Antenne”. Serviranno solo alcune ore del proprio tempo da dedicare alle attività di volontariato per alloggiare con un affitto agevolato – scontato del 40 per cento – in 12 appartamenti messi a disposizione dall’Amministrazione Muzzarelli.

Per candidarsi, spiegano dal Comune di Modena, basterà collegarsi al sito istituzionale dell’informagiovani . La proposta, però, sarà riservata a ragazzi e ragazze di età compresa tra 19 e 34 anni che, nel periodo compreso tra settembre 2022 e luglio 2023, dovranno svolgere volontariato a favore dei residenti nei quartieri Sacca e Crocetta: gli interventi, si legge nella nota del comune, includeranno attività di animazione socio-culturale e sportiva, sensibilizzazione al rispetto di regole e spazi, ma anche sostegno e accompagnamento per persone fragili, manutenzione degli spazi e affiancamento degli stranieri, spiegano gli uffici comunali.

LEGGI ANCHE:  Gal SGT: un milione di euro per il rilancio dei territori. I giovani in testa per il cambiamento delle aree interne.

Gli appartamenti, concludono dall’ente locale, vanno da 45 a 86 metri quadrati.