Abbandono scolastico. Uno su 10 ha lasciato la scuola nel 2022.

Nel 2022 l’11,5 per cento degli studenti e delle studentesse italiane tra 18 e 24 anni ha abbandonato precocemente gli studi. Lo ha rivelato l’Istat nel suo rapporto annuale, evidenziando inoltre che l’incidenza degli abbandoni è superiore di oltre 4 punti tra i maschi rispetto alle femmine e, sul territorio, sfiora il 18 per cento nelle Isole.

Dato che si somma nel 2021 a quello degli espatri dei laureati uner35, in Italia pari al 9,5 per mille tra gli uomini e al 6,7 tra le donne. Il grosso dei “cervelli in fuga” qualificati proviene, come sempre, dalle regioni del Mezzogiorno.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata

LEGGI ANCHE:  Campus della longevità: giovani sardi per l'inclusione.