79 afgani in arrivo nell’Isola, Solinas: “Non restiamo insensibili davanti a questa tragedia”.

Oggi, alle 14:30 inizierà una nuova vita nell’Isola per 79 cittadini afgani, in fuga dal proprio Paese dopo lo scellerato abbandono dell’Afghanistan da parte delle potenze occidentali.

Ad accoglierli, per il supporto alle fasi di prima accoglienza, un modulo logistico composto da tre tende e una tensostruttura, allestito dalla Protezione Civile al Porto di Cagliari, che, con la collaborazione della Croce Rossa, sarà utilizzato anche per le verifiche mediche e per l’effettuazione dei tamponi.

Dopo la fase di accoglienza al porto di Cagliari i cittadini afgani saranno distribuiti nei vari centri dell’Isola. Nell’occasione il Presidente della Regione, Christian Solinas, ha ricordato che “Il dovere della solidarietà nei confronti del popolo afgano ci trova pronti”.

LEGGI ANCHE:  Sassari. Nuovi arresti della Polizia locale.