Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Cavalleria rusticana. A Cagliari ritorna l'opera lirica. - Sardegnagol

Cavalleria rusticana. A Cagliari ritorna l’opera lirica.

Dopo 6 mesi torna l’opera lirica a Cagliari. Martedì 8 settembre alle 20.30 arriva uno dei più amati e popolari capolavori della storia della musica, la ‘Cavalleria rusticana’ melodramma in un atto su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, dalla novella omonima di Giovanni Verga, e con la musica di Pietro Mascagni.

L’opera, la cui ultima rappresentazione a Cagliari risale al maggio 2018, viene eseguita in forma di concerto per 5 recite (8-10-12-14-16 settembre) e l’Orchestra e il Coro del Teatro Lirico vengono diretti da Valerio Galli, affermato direttore toscano al suo debutto a Cagliari.

Alla direzione del Coro del Teatro Lirico debutta, in quest’occasione, Giovanni Andreoli, già collaboratore nel medesimo ruolo delle maggiori istituzioni musicali italiane ed internazionali, che sostituisce Donato Sivo che il Teatro Lirico di Cagliari ringrazia per il lavoro svolto dal 2017 ad oggi.

LEGGI ANCHE:  'Mitra e Compasso', il libro sul rapporto tra la Massoneria e la Chiesa cattolica

Nel cast figurano, invece, Alessandra Volpe (Santuzza) Antonella Colaianni (Lola) Amadi Lagha (Turiddu) Devid Cecconi (Alfio) e Lara Rotili (Lucia).

La Cavalleria rusticana oltre ad essere una delle opere più conosciute e rappresentate, tratta dalla omonima e celebre novella di Giovanni Verga, può essere considerato il “manifesto” del Verismo musicale. Al capolavoro è attribuito, da parte del compositore, una grande capacità di sintesi di tutte le componenti musicali protagoniste del movimento storico-letterario al quale appartiene: verità storica, passionalità accesa, ambiente popolare ed una espressività portata all’eccesso che si basava su sentimenti tanto elementari quanto violenti e che permisero a Mascagni di vincere, nel 1889, il primo premio di un importante concorso bandito dall’editore Sonzogno.

LEGGI ANCHE:  Tutto esaurito per la prima della stagione estiva del Lirico

foto Priamo Tolu