Tutela dei consumatori: rimborsi entro 14 giorni dalle agenzie di viaggio.

A seguito di un dialogo con la Commissione europea e le autorità nazionali per la tutela dei consumatori, i big player dei viaggi online, Edreams ODIGEO, Etraveli Group e Kiwi.com si sono impegnate a informare meglio i consumatori sui loro diritti in caso di cancellazione dei voli da parte delle compagnie aeree e a trasferire i rimborsi dei biglietti entro sette giorni dalla ricezione da parte delle compagnie aeree. Un upgrade di non poco conto che riporterà nelle tasche dei consumatori quanto speso entro 14 giorni dalla cancellazione del volo, riportando equità nel settore delle compagnie aeree di viaggio.

In base ai diritti dei passeggeri dell’UE , le compagnie aeree che annullano un volo sono tenute a rimborsare i biglietti entro sette giorni dal momento in cui il passeggero ha optato per il rimborso del volo. Tuttavia, i biglietti aerei possono essere acquistati anche tramite un intermediario (un'”agenzia di viaggi online”). 

LEGGI ANCHE:  Relazioni UE-Regno Unito. Le regole per i negoziati

“I viaggiatori – ha dichiarato il commissario per la Giustizia, Didier Reynders – saranno meglio protetti quest’estate. Questa azione è un nuovo passo per garantire il pieno rispetto dei diritti dei consumatori e un rimborso tempestivo del biglietto, indipendentemente dal fatto che abbiano prenotato direttamente con una compagnia aerea o tramite un intermediario. I consumatori saranno inoltre meglio informati sui loro diritti di passeggero e sui possibili ostacoli che potrebbero incontrare in caso di problemi relativi a una prenotazione tramite intermediari”.