Scuola, Ministero: “Nessun tampone gratis ai no vax”.

Il Ministero dell’Istruzione, dopo la firma del protocollo d’intesa siglato con le organizzazioni sindacali, ha precisato che non ci sarà un meccanismo di gratuità del tampone per i no vax, bensì una corsia preferenziale per il personale scolastico che deve ancora vaccinarsi.

Il Protocollo, ancora, consentirà alle scuole, sulla base di un preventivo raccordo istituzionale con il Commissario straordinario per l’emergenza, di “effettuare tamponi diagnostici al personale mediante accordi con le Aziende Sanitarie Locali o con strutture diagnostiche convenzionate”, con l’obiettivo di continuare a contrastare la pandemia e dare supporto ai più fragili, ovvero a chi non può vaccinarsi per particolari motivazioni.

foto Lalupa licenza CC BY-SA 3.0

LEGGI ANCHE:  Tpl, Andrea Piras: "Garantire il trasporto per gli studenti del 'Duca degli Abruzzi' di Elmas".