Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Rimpasto a Cagliari, Eugenio Zoffili: "Scelta incomprensibile". - Sardegnagol

Rimpasto a Cagliari, Eugenio Zoffili: “Scelta incomprensibile”.

Dopo il ritiro delle deleghe all’assessore leghista Carlo Tack e la formalizzazione, da parte del coordinatore regionale della Lega in Sardegna Eugenio Zoffili, del nuovo posizionamento del partito di Salvini in Consiglio comunale, la Lega esce dalla maggioranza Truzzu.

Un’uscita particolarmente aspra, quella del partito di Salvini, condivisa a mezzo social sulla pagina Facebook del ‘satrapo’ della Lega in Sardegna: “Siamo rammaricati – scrive Zoffili – per la decisione incomprensibile del sindaco Paolo Truzzu e di Fratelli d’Italia di cacciare dalla Giunta comunale il nostro assessore della Lega, l’avvocato Carlo Tack. Una scelta che si macchia della responsabilità di aver diviso il centrodestra a Cagliari e che va nella direzione opposta a quella della Lega che invece lavora sempre per unire. Tack – secondo il coordinatore regionale – è stato estromesso per fame di potere e per una questione di poltrone, ma l’impegno della Lega non dipende da una poltrona: noi abbiamo a cuore la città di Cagliari e continueremo a lavorare per il capoluogo della Sardegna. Lo faremo dall’opposizione”.

Foto Sardegnagol riproduzione riservata