Programma di sviluppo rurale: riapre il bando per l’insediamento dei giovani in agricoltura.

L’Assessorato dell’Agricoltura e Risorse naturali della Valle d’Aosta ha riaperto il bando per il primo insediamento di giovani agricoltori. Nello specifico, l’intervento prevede l’erogazione di un sostegno, nella forma di un premio di importo minimo pari a 35.000 euro, ai giovani agricoltori che si insediano per la prima volta in una azienda agricola, a capo di un’impresa individuale o di una società.

Quest’anno il bando introduce l’aumento dell’importo massimo concesso per l’avvio di una nuova azienda in contesti identificati come “aree rurali particolarmente marginali”, che da 40.000 sale a 50.000 euro.

Le domande dovranno essere presentate, all’indirizzo agricoltura@pec.regione.vda.it, entro venerdì 15 luglio 2022.

foto Sardegnagol riproduzione riservata

LEGGI ANCHE:  Premi per giovani agricoltori. Domande dal 1° aprile.