Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Piazza Giovanni XXIII, due giovani denunciati per furto aggravato. - Sardegnagol

Piazza Giovanni XXIII, due giovani denunciati per furto aggravato.

Nella tarda serata di ieri gli Agenti della Squadra Volante sono intervenuti in Piazza Giovanni XXIII dopo la segnalazione di una ragazza.

Al 113 la vittima ha riferito ai poliziotti di essere stata avvicinata da 4 giovani (3 ragazzi e una minorenne), autori del furto della borsetta contenente effetti personali ed il cellulare.

Con l’aiuto degli altri tre amici è riuscita a rintracciare il gruppo che si trovava all’interno della Piazza nei pressi dell’oratorio.

Con la presenza degli Agenti, sono stati identificati i tre giovani una minore di anni 16, un 20enne ed un 32enne, tutti cagliaritani, mentre il quarto (presunto autore del furto) si era già allontanato.

Durante il controllo il 20enne, già noto per i suoi precedenti di polizia, noncurante della presenza degli operatori, ha mostrato un atteggiamento volgare ed irrispettoso verso la vittima.

Quando i poliziotti hanno deciso di perquisirli, la minore ha chiesto con insistenza di voler usufruire dei servizi igienici del vicino oratorio con il mero intento di sottrarsi al controllo. A questo punto la poliziotta ha controllato il contenuto della sua borsa trovando il cellulare della vittima.

I tre, quindi, sono stati accompagnati in Questura per essere indagati in stato di libertà per furto aggravato in concorso, mentre la ragazza derubata dopo aver presentato la denuncia è ritornata in possesso del cellulare.