Piattaforma energetica dell’UE: call per oltre 16 miliardi di metri cubi di gas.

La Commissione europea, attraverso una nuova call, ha invitato i fornitori internazionali di gas a presentare offerte nella terza gara dell’UE per l’acquisto congiunto di gas dal prossimo dicembre 2023 a marzo 2025. 

Gara, il cui fabbisogno aggregato di gas è stato stimato in 16,49 miliardi di metri cubi, sulla base delle richieste presentate da 39 società europee.

L’acquisto congiunto di gas sostiene gli sforzi dell’UE volti a diversificare il proprio approvvigionamento energetico dopo l’invasione dell’Ucraina.

LEGGI ANCHE:  Multilinguismo, contenuti web non disponibili in tutte le 24 lingue UE.