Nuove risorse per i GAL dell’Isola.

Arrivano nuove risorse per i GAL per l’attuazione di strategie di sviluppo rurale in Sardegna.

La dotazione finanziaria complessiva degli interventi, che sarà assegnata tramite un imminente bando, è di 50 milioni per gli interventi mirati al “sostegno per la preparazione delle strategie di sviluppo rurale LEADER” e di 850.000 euro per l’attuazione “delle strategie di sviluppo locale”.

Risorse, ancora, che saranno destinate ai GAL, i Gruppi di Azione Locale, già operanti nella programmazione 14-22.

La concessione dei finanziamenti, inoltre, sarà subordinata alla presentazione di una Strategia di Sviluppo Locale, elaborata dal GAL, a seguito di una consultazione pubblica e di una serie di incontri di animazione territoriale, finalizzati al coinvolgimento delle imprese e della popolazione.

LEGGI ANCHE:  Emergenza sanitaria, l'opposizione in Consiglio regionale: "Situazione drammatica".

Le attività di animazione si svolgeranno in ogni territorio a partire dal mese di settembre e sino alla prima decade di novembre 2023. A seguire è prevista la presentazione dei progetti contenenti le strategie di sviluppo da parte dei GAL e una loro istruttoria, che dovrà chiudersi entro il 2 dicembre 2023.

Sulla bontà degli interventi realizzati dai GAL, invece, auspichiamo la pubblicazione degli impatti prodotti nella precedente programmazione, così da poter commentare positivamente in futuro l’utilità di questi cosiddetti corpi intermedi per lo sviluppo rurale.