Nùoro, un milione dal Pnrr per le isole ecologiche.

Il Comune di Nùoro si è aggiudicato un finanziamento di un milione di euro di fondi Pnrr, per il miglioramento e meccanizzazione della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Il progetto, predisposto dalla società in house “è-comune”, prevede l’installazione in diverse zone della città delle cosiddette “isole ecologiche intelligenti” (una decina), che saranno interrate e alle quali si potrà accedere utilizzando la tessera sanitaria o la carta d’identità elettronica.

“Grazie a questo finanziamento – commenta l’assessora all’Ambiente Valeria Romagna – perfezioneremo ulteriormente il sistema di conferimento e raccolta dei rifiuti urbani, in linea con l’imminente istituzione della tariffa puntuale. Un progetto che va verso un maggiore decoro urbano e incontro alle attività produttive che non possiedono spazi adeguati”.

LEGGI ANCHE:  Torna a Nùoro la stagione teatrale "La Grande prosa e danza".

La scelta su dove installare le postazioni a scomparsa ricadrà in particolare sulle vie del centro cittadino e in generale sulle zone dove sono presenti esercizi commerciali e che si caratterizzano per avere locali piccoli, con poco spazio dove poter riporre i comuni mastelli. Nella scheda progettuale sono individuate le aree di piazza Italia, via Roma, piazza Vittorio Emanuele, via Manzoni, via La Marmora, viale del Lavoro, piazza De Bernardi e anche la frazione di Lollove, dove il problema del conferimento è particolarmente sentito.