La TDM 2000 caso di eccellenza in un progetto internazionale.

L’Associazione sarda TDM2000 partecipa quale caso di eccellenza europea nella promozione della cittadinanza attiva al meeting internazionale del progetto “Connect: the art of youth participation”, in corso di svolgimento dal primo all’8 ottobre a Vrnjacka Banja, in Serbia.

L’evento a cui prendono parte 21 operatori provenienti da Turchia, Italia, Francia, Estonia, Serbia, Cipro, Slovacchia è finalizzato alla trasmissione di competente e strategie utili al rafforzamento delle associazioni nelle comunità locali.

Numerosi gli argomenti trattati che, prendendo spunto dal “caso TDM 2000”, affrontano il tema del ruolo delle organizzazioni della società civile e delle opportunità a esso correlate. Una particolare attenzione è stata inoltre posta sull’analisi dei processi di lobbying, di advocacy, e sull’importanza di un’efficace comunicazione pubblica.

LEGGI ANCHE:  Argea, in pagamento altri 58 milioni alle imprese agricole e zootecniche.

Fra le attività in agenda, l’incontro con la giornalista serba Marina Stankovic Jankovic nel quale si è discusso delle strategie da adottare per favorire la visibilità massmediatica di un’associazione o comitato.

“Connect: the art of youth participation” è un progetto realizzato nell’ambito del programma Erasmus Plus, azione chiave 3 – European Youth Together.

Le attività, della durata di due anni, si concluderanno nel 2023.