La Guardia Costiera salva due pescatori al largo di Serpentara.

Nella nottata la Guardia Costiera di Cagliari ha portato a termine un’operazione di soccorso a favore di due pescatori a bordo di un peschereccio affondato nelle acque a Nord-Est dell’Isola di Serpentara, ad oltre 30 miglia nautiche dal porto di Cagliari.

La Sala Operativa della Guardia Costiera ha immediatamente disposto l’invio in zona della dipendente Motovedetta M/V CP307 e di una Motovedetta dei Vigili del Fuoco con a bordo un team di operatori subacquei.

Giunti in banchina nel porto di Cagliari intorno alle 4 del mattino i due pescatori sono stati affidati alle cure del personale medico del 118.

LEGGI ANCHE:  Luvumbo devasta il Parma!