Istruzione superiore: l’EIT lancia un nuovo invito da 12 milioni di euro.

Al via un nuovo sostegno per lo sviluppo dell’innovazione nell’ambito dell’istruzione superiore. E’ quanto deciso dall’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) che, attraverso il terzo invito a presentare proposte nel quadro della sua iniziativa per lo sviluppo delle capacità di innovazione nell’istruzione superiore (HEI), ha messo a disposizione circa 12 milioni di euro per gli istituti di istruzione superiore e i loro partner.

Gli istituti di istruzione superiore e i partner non accademici provenienti dall’Europa e dai Paesi associati a Orizzonte Europa potranno presentare domanda per l’invito, che sarà aperto fino al 28 febbraio 2023, e finanziare così un totale di 16 progetti.

Per la Commissaria europea per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani, Mariya Gabriel, tramite l’iniziativa della EIT “gli istituti di istruzione superiore dell’UE potranno concretizzare le loro grandiose idee per portare avanti l’innovazione. La combinazione di competenze, coaching e finanziamenti consentirà rapidamente alle università di elaborare piani d’azione specifici e raggiungere la piena capacità di innovazione”.

LEGGI ANCHE:  Piano Scuola 2020/21: Da Conferenza Unificata via libera alle linee guida

L’invito attuale si basa sul successo di quelli precedenti, pubblicati nell’ambito dell’iniziativa HEI dell’EIT, che ha premiato 50 progetti in rappresentanza di oltre 290 istituti di istruzione superiore e 300 organizzazioni non accademiche quali enti privati, centri di ricerca, autorità pubbliche e associazioni.

foto Sardegnagol riproduzione riservata