Il virtuoso olandese Joost Willemze inaugura la settima edizione del Festival “Arpe del Mondo”.

Venerdì primo ottobre, con l’esibizione del giovane virtuoso olandese Joost Willemze, andrà in scena nel teatro cagliaritano “Intrepidi Monelli” l’anteprima della settima edizione del Festival musicale Internazionale “Arpe del Mondo”.

Joost Willemze giunge in Sardegna in qualità di vincitore del Concorso Internazionale Suoni d’Arpa 2019, rassegna realizzata dall’Associazione Italiana dell’arpa con il partenariato dell’Ente Concerti Sardegna.

Classe 1996, Willemze, è uno dei più talentuosi arpisti della nuova generazione europea. Formatosi  al Conservatorio di Amsterdam, malgrado la giovane età vanta una ricca attività concertistica da solista ed in orchestra e la vittoria in numerosi concorsi internazionali.

Il giorno successivo alla tappa cagliaritana, Willemze si esibirà nel museo MACC di Calasetta. Per assistere agli spettacoli è necessario prenotarsi inviando un messaggio ai numeri 3516717572 (Cagliari) e 3498690949 (Calasetta). 

LEGGI ANCHE:  "Just eat", il nuovo singolo di Orlvndo.

Il Festival “Arpe del Mondo”, nuovamente in presenza dopo l’edizione on line dello scorso anno, è una produzione dell’Ente Concerti Sardegna, realizzato con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna, la direzione artistica di Raoul Moretti e la collaborazione del Consorzio Cagliari Centro Storico. Dopo l’anteprima di questo fine settimana il festival tornerà a dicembre con un programma di esibizioni di arpisti di varie parti del mondo.