Enti locali, 200mila euro alle associazioni regionali.

Sono 200mila euro le risorse stanziate dalla Regione Sardegna per la copertura delle spese di funzionamento di Anci, Associazione dei Comuni, Aiccre, Associazione per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa e Asel, Associazione sarda Enti locali.

I contributi saranno concessi ed erogati, sulla base di programmi annuali di attività, alle associazioni che presenteranno regolare istanza entro il 31 marzo di ciascun anno, per attività mirate a promuovere una maggiore partecipazione degli Enti locali, portatori di interessi generali diffusi, alla politica di programmazione regionale.

Lo stanziamento è suddiviso tra le associazioni degli enti locali per il 30% sulla base del parametro che tiene conto del numero degli enti associati e, per il 70%, proporzionalmente alle spese sostenute nell’anno precedente per l’attività svolta dalle associazioni. All’Anci, in particolare, andranno risorse per 150mila euro circa, all’Aiccre 5mila euro circa e 43mila all’Asel. 

LEGGI ANCHE:  Bitti, approvate le prime richieste per i danni subiti dai privati.