Enoteca, viaggio in 4 tappe alla scoperta del patrimonio identitario sardo.

Un percorso in quattro tappe per conoscere la Sardegna attraverso i suoi vini, gli ingredienti della cucina tipica e letture a tema, questo il senso del programma ideato dall’associazione Le Officine “Enoteca, i pranzi della domenica alla scoperta del territorio”, un progetto che vuole proporre un’esperienza del gusto immaginata come un itinerario alla scoperta del patrimonio identitario sardo.

Dal 29 novembre al 20 dicembre (solo la domenica, presso Sa Scolla) lo chef Francesco Vitale affiancato da un team di giovanissimi, preparerà menù sempre diversi ma rigorosamente costruiti partendo dalla tradizione e dalla stagionalità dei prodotti, tutti a km 0.  Ad accompagnare al meglio i piatti sarà poi una scelta di vini, frutto di una selezione identitaria.

LEGGI ANCHE:  Viaggio negli Archivi di Stato

In questo percorso di conoscenza dell’Isola la degustazione è completata dalla presentazione, a cura dello stesso Vitale, delle pietanze, con particolare attenzione al legame tra ingredienti e territorio, mentre enologi esperti illustreranno i vini. Impreziosisce ulteriormente l’esperienza l’attrice Laura Fortuna che richiamerà suggestioni, panorami e tradizioni attraverso la lettura di brani sulla Sardegna, la convivialità, il cibo.