Energia, Anita Pili: “Rassicurazioni su decreti attuativi”.

“Facendo seguito alle ultime interlocuzioni con il ministro Cingolani, sono state date rassicurazioni in merito ai decreti attuativi che daranno applicazione allo strumento dell’energy release per le aziende energivore della Sardegna e della Sicilia”. Ha confermarlo oggi l’assessora all’Industria Anita Pili, ieri presente all’incontro a Roma con il Ministro per la Transizione Ecologica.

Lo strumento dovrebbe consentire di colmare quota parte il gap che le imprese energivore delle due Isole maggiori subiscono in confronto alle altre aziende italiane della stessa categoria.

“Il decreto è tra le priorità dell’agenda politica del Ministro – prosegue l’esponente della Giunta Solinas -. Sarà necessario verificare che all’interno dei decreti attuativi siano previsti i criteri di applicazione che tutelino le aziende energivore sarde attraverso attribuzioni che garantiscano la riduzione dei prezzi”.

LEGGI ANCHE:  Zone montane, le nuove disposizioni del Consiglio dei ministri.