ENAC: interdetti i voli dal Regno Unito.

Oggi l’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ha emesso un Notam (Notice to Airmen) con cui ha disposto l’interdizione del traffico aereo dal Regno Unito (Gran Bretagna e Irlanda del nord) a partire da oggi e fino al 6 gennaio 2021.

Il provvedimento è stato deciso in applicazione dell’Ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza, firmata oggi dopo la scoperta della variante del Covid nella capitale Britannica: “Ho firmato una nuova ordinanza che blocca i voli in partenza dalla Gran Bretagna e vieta l’ingresso in Italia di chi negli ultimi 14 giorni vi è transitato. Chiunque si trovi già in Italia, in provenienza da quel territorio, è tenuto a sottoporsi a tampone antigenico o molecolare contattando i dipartimenti di prevenzione. La variante del Covid – ha affermato Speranza – da poco scoperta a Londra, è preoccupante e dovrà essere approfondita dai nostri scienziati. Nel frattempo, scegliamo la strada della massima prudenza”.

LEGGI ANCHE:  FNOPI: "Infermieri tra i più colpiti dagli atti di violenza".

Ordinanza che è stata successivamente trasmessa nel pomeriggio alla Conferenza delle Regione dal ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata