Emissioni Gas Serra, ISPRA: “Aumento del 4,8% rispetto al 2020”.

Sulla base dei dati disponibili per il 2021, come conseguenza della ripresa delle attività economiche l’ISPRA ha previsto un incremento delle emissioni di gas serra a livello nazionale di circa 4,8 punti percentuali, rispetto al 2020.

Per alcuni settori, ancora, sarà importante l’incremento delle emissioni, in particolare per l’industria (8.4%) e trasporti (11.1%), mentre è in decrescita la produzione di energia a causa della riduzione nell’uso del carbone (-1.5%).

LEGGI ANCHE:  Mobilità dei sardi, la Giunta "si parla addosso". Le criticità rilevate nell'incontro "Prove di volo".