Elezioni europee 2024. Il Consiglio dei ministri conferma il collegio Sicilia-Sardegna.

Si va verso la riconferma dell’assenza di un rappresentante sardo al Parlamento di Bruxelles. A suggerirlo, infatti, la conferma della suddivisione delle circoscrizioni elettorali individuate per le prossime elezioni europee 2024 che, come la precedente consultazione del 2019, ha favorito l’elezione di candidati/e siciliani/e.

Svanisce nel nulla, quindi, il tentativo portato avanti dalla proposta di legge presentata in Parlamento per chiedere la divisione della Sardegna dalla circoscrizione elettorale condivisa con la Sicilia.

Insomma, si confermerà, guardando al rapporto degli elettori ed elettrici delle due isole (rispettivamente 1.447.753 quelli in Sardegna, 4.609.984 quelli in Sicilia) il gap di rappresentanza per la nostra regione. Entità, ricordiamolo, anch’essa parte dell’Unione europea, nonostante l’handicap di rappresentatività.

LEGGI ANCHE:  Leva militare: il Parlamento lettone ripristina l'obbligo per gli under28.

Confermate anche le giornate di sabato 8 e domenica 9 giugno 2024 per lo svolgimento delle elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia. I 76 seggi italiani saranno così suddivisi tra le cinque circoscrizioni elettorali, sulla base del censimento riportato nel d.P.R. 20 gennaio 2023, recante il dato della popolazione al 31 dicembre 2021: 20 seggi alla circoscrizione I (Nord-Ovest); 15 seggi alla circoscrizione II (Nord-Est); 15 seggi alla circoscrizione III (Italia centrale); 18 seggi alla circoscrizione IV (Italia meridionale) e 8 seggi alla circoscrizione V (Italia insulare).

In abbinamento alle consultazioni europee, il Ministro Piantedosi ha indetto, con proprio decreto, le elezioni amministrative per sabato 8 e domenica 9 giugno 2024. La scelta delle date è vincolata dalle norme del cosiddetto “election-day” (decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98).

LEGGI ANCHE:  Caro-voli, attiva la piattaforma per chiedere lo sconto sui biglietti acquistati.

Foto Daina Le Lardic Copyright: © European Union 2022 – Source : EP